Archivio degli autori Olivieri

DiOlivieri

STETE/VOIP Segretaria OnLine (remota)

Segretariato Telefonico. Rispondiamo al telefono a tuo nome e della tua Azienda comportandoci come se fosse la Vostra Receptionist o Segretaria On Line (remota)

I nostri operatori rispondono al numero fisso o mobile (anche da noi fornito) per Vostro conto e secondo le Vostre istruzioni e possono:

  • Inoltrarvi la chiamata sul telefono mobile*
  • Fissarvi un appuntamento sul calendario condiviso in base alle Vostre disponibilità
  • Prendere nota ed inviarmi una mail con i dettagli della chiamata

Il servizio viene erogato dal Lunedi al Venerdi dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00, fuori dagli orari stabiliti si possono creare delle ulteriori fasce orarie con comportamenti diversi:

  • Rispondere con un messaggio vocale di chiusura
  • Veicolare le chiamate su una casella vocale con inoltro via mail del messaggio rilasciato dall’interlucutore esterno
  • Inoltrare le chiamate sui dei numeri esterni per esempio verso dei cellulari
  • Ogni ulteriore Vostra necessita

Per esempio si può configurare il nostro centralino VOiP per fare in modo che fino alle 08.00 risponda con il messaggio di chiusura, tra le 08.00 e le 09.00 si attiva la casella vocale con inoltro messaggio via mail, alle 09.00 rispondono i nostri operatori, nella fascia di pranzo attivare il messaggio di chiusura, alle 14.00 e fino alle 18.00 rispondono i nostri operatori, alle 18.01 e fino alle 18.30 le chiamate vengono inoltrate verso numerazioni cellulari, dalle 18.31 alle 19.30 ancora la casella vocale e dalle 19.31 alle 07.59 del giorno dopo messaggio di chiusura.

Il servizio comprende:

  • Operatori con voce maschile o femminile
  • Numerazione telefonica
  • Centralino VOip
  • Calendario condiviso in base alle Vostre disponibilità
  • 100 chiamate al mese

Il costo di ogni chiamata oltre le 100 è di 1,50€/cad ma esistono opzioni da 60€ per 50 chiamate aggiuntive. Nel momento in cui si sforano le 100 chiamate partire l’eddebito di 1,50€ per ogni chimata aggiuntiva, al raggiungimento di 40 chimate aggiuntive (60€) le ulteriori 10 non hanno costo ed il ciclo riprende.

NOTE

  • * In caso di trasferimento di chiamata sul telefono mobile (verrà applicata una tariffa aggiuntiva calcolata al secondo come una normale chiamata da Fisso a Mobile) oppure con la nostra APP sullo smartphone (in questo caso la chiamata VOiP non ha costo). Il servizio viene configurato di Default all’inoltro della chiamata alla APP su smartphone (gratuita) e nel caso la APP non fosse attiva automaticamente la chiamata viene inoltrata sul telefono mobile attraverso la rete mobile
  • Le chiamate per Marketing ed offerte commerciali di Call Center non vengono conteggiate
  • Il servizio non viene eroagato nei 15gg centrali delle vacanze estive (Agosto) ed in prossimità delle Feste Natalizie e dell’ultimo dell’anno ed è possibile usare le stesse opzioni delle fascie orarie
  • La numerazione VOiP geografica che vi sarà assegnata potrà successivamente essere migrata verso altro operatore

Per ulteriori informazioni 02 4407 1717 oppure commerciale@stete.it

GRAZIE

DiOlivieri

C’è firewall e FIREWALL …!!!

Buongiorno

Spesso ci troviamo a dover risolvere problemi semplicemente perchè non si è pensato prima a quello che sarebbe successo dopo!!!

Semplicemente perchè, secondo alcuni, si fa prima a far contento il cliente che fare il bene del cliente, nella speranza che non succeda nulla o semplicemente per “intanto vendere qualcosa e poi si vedrà”.

Questo di sicuro NON è il metodo STETE!

Sbaglieremo, ma noi preferiamo chiarire ed aventualmente “litigare” prima con il cliente e non “intanto vendere qualcosa” e litigarci o gestire problemi (che si sanno che arriveranno) dopo. Quello lo facciamo fare agli altri, in paticolare agli agenti degli operatori telefonici ma anche ai ns “concorrenti” che preferiscono lavorare in quel modo.

Sempre più frequentemente ci troviamo a dover intervenire su reti oramai allo sbando, realizzate alla meglio, senza nessuna regola e certificazione oltre che, tristemente, “bucate”.

In questi casi la prima cosa che notiamo è il “firewall”. Spesso il firewall viene consideranto (al pari degli switch) un pezzo di ferro, magari installato 5 anni prima e non più toccato. In alcuni casi lo sono veramente, in altri invece sono “aggeggi” efficaci, complessi e, sopratutto, sicuri (che poi è il motivo per il quale esistono).

Non sempre i clienti hanno le capacità o risorse per capire quale FIREWALL fa al caso loro ed in questo caso entriamo in gioco noi installatori.

Il nostro Metodo STETE prevede che prima che fornitori dei clienti noi dobbiamo essere consulenti ed in quanto tali metterci al posto del cliente e capire quale FIREWALL è più idoneo.

Secondo il nostro Metodo STETE non abbiamo un modello e/o marca che più ci aggrada ma deve avere quelle che sono le caratteristiche FONDAMENTALI che lo rendano veramente sicuro ed adattabile alle esigenze del cliente (e non il contrario).

Una volta individuato il FIREWALL adatto al cliente, ne discutiamo con lui, eventualmente ci litighiamo prima, ed una volta chiarito attiviamo il ns servizio che permette, poi, al cliente di lavorare meglio tenendo sempre il servizio monitorato e sempre “aggiornato ed in forma”.

Chiaramente i FIREWALL da noi gestiti sono “vivi”, aggiornano automaticamente l’antivirus interno, il parental control, il Proxy, la lista dei siti in Black list, gli ip mondiali pericolosi, i criteri di sicurezza delle VPN, ecc. Oltre ad avere tutte quelle funzioni che un FIREWALL avanzato deve avere. E, se, nel caso i FIREWALL, cosa abbastanza difficile, non hanno la funzione richiesta dal cliente provvediamo allo sviluppo ed implementazione.

Sul nostro E-commerce, trovate alcuni dei nostri FIREWALL

Per maggiori informazioni potete scrivere a commerciale@stete.it o chiamare il numero 02 44 07 17 17

Grazie per la vostra attenzione ed alla prossima……

STETE Srl

https://youtu.be/1vcNXr3EdOk
DiOlivieri

Certifica del Cablaggio strutturato

Spesso viene sottovalutata l’importanza di un buon cablaggio strutturato (che poi sono “i cavi della rete LAN”), perché si dà per scontato che funzioni. Purtroppo nella realtà delle cose, non è così.

Risulta quindi indispensabile porre estrema cura nella realizzazione del cablaggio strutturato di un edificio e verificarne l’idoneità prima della messa in servizio.
Se invece la rete viene già usata, è probabile che dopo un po’ di tempo inizia a “scricchiolare”, e allora fare un “controllino” può risultare utile per identificare i problemi e risolverli. Quel “controllino” si chiama “certificazione del cablaggio”.
Come tutti gli impianti civili ed industriali, anche il cablaggio strutturato richiede un collaudo ed una certificazione per verificare non solo i parametri di trasmissione che devono essere corrispondenti a quanto indicato nelle norme EN 50173 e ISO/IEC 11801, ma anche che l’installazione sia fatta a regola d’arte.

Realizzare un mero canale trasmissivo, utilizzando i componenti conformi alle rispettive normative, è condizione necessaria ma non sufficiente per garantire il rispetto delle prestazioni trasmissive nominali del canale reale. Per avere un impianto completo, serve anche la certificazione del cablaggio, così come indicata nella norma CEI 306-10. Questa attività che viene svolta da tecnici qualificati con apparati specifici, ha il compito di verificare eventuali errori commessi durante l’installazione, e di risolverli prima che l’impianto sia messo in funzione e risulti operativo, o – nel caso di impianto già funzionante – individuare le criticità per porvi rimedio (cosa che va fatta dopo la certificazione effettuata con esito negativo e che richiederà una successiva nuova certificazione del cablaggio riparato).

La non osservanza delle norme e procedure nella realizzazione e/o manutenzione del cablaggio strutturato, può portare ad ogni tipo di problema sulla rete dati e fonia dell’utilizzatore, rendendo più costosa in seguito la ricerca del guasto e la messa a norma. La STETE ritiene che sia meglio fare il lavoro in modo corretto fin da subito, piuttosto che trascinarsi i problemi nel tempo.

Per semplificarvi la scelta del “taglio” più giusto alle Vostre esigenze, abbiamo predisposto diverse proposte, che potete valutare visitando il sito E-commerce WWW.STETESHOP.IT ai link:

Certifica 10 cavi

Certifica 50 cavi

Certifica 100 cavi

Per maggiori informazioni potete scrivere a commerciale@stete.it o chiamare il numero 02 44 07 17 17

Grazie per la vostra attenzione ed alla prossima……

STETE Srl

DiOlivieri

VPN – Cosa sono, come funzionano ed a cosa servono

Innanzitutto va spiegata cos’è una LAN (Local Area Network) che non è nient’altro che la rete locale dei PC che avete presso la Vostra azienda

La LAN permette a tutti i dispositivi (PC, Stampanti ecc.) di dialogare fra di loro e di condividere le risorse compreso il collegamento ad Internet

Chi ha la barba bianca come me ha sicuramente vissuto l’evolversi delle reti LAN. Inizialmente ha iniziato a lavorare ad un Terminale (i monitor con le scritte verdi o blu) che tramite cavo coassiale RJ58 era collegato (a centro stella) alla Control Unit (server) oppure con cavo Biassiale (ad anello) e/o Token Ring (centro stella) all’ AS400 (server)

Quelle erano le prime “RETI” tra terminali (ora PC) e Control Unit (ora server)

Chiaramente quei dispositivi non “navigavano su Internet”

Internet è arrivato molto dopo, inizialmente si usava il “Modem” per collegarsi al POP che ci dava accesso ad Internet. Il Modem però poteva essere collegato ad un solo PC tramite cavo Seriale (rs232), e successivamente USB, dando accesso “solo” a quel PC, per poter usare più PC per la navigazione Internet andava condivisa la risorsa (il modem) sulla LAN attraverso un PC

Successivamente sono arrivati i Router con collegamento LAN RJ45 che a differenza dei Modem permettono a più dispositivi della LAN di dialogare con il Router ed usarlo come GATEWAY (via di uscita) per andare su Internet

A questo punto abbiamo la nostra LAN con il nostro router che al suo interno ha diversi software tra cui quello per la VPN

Le VPN possono essere instaurate in diversi modi sia con dell’hardware (altri router) che con i software appropriati montati sui PC.

Se dobbiamo collegare 2 o più sedi, e di conseguenza reti LAN, fra di loro come se fossero una sola rete LAN lo possiamo fare tirando un cavo (rame/Fibra ecc.) tra le 2 sedi ma se non è possibile tirare un cavo possiamo sfruttare i 2 collegamenti ad Internet esistenti presso le 2 sedi ed in questo caso lo strumento più giusto potrebbe essere quello Hardware (router) che instaura una VPN “Site to Site” (punto-punto)

Dobbiamo immaginare la rete Internet come la rete stradale, dove abbiamo le autostrade (dorsali che collegano i POP più grandi) poi le tangenziali (che si diramano dalle autostrade e collegano i POP meno grandi) e così via con le strade statali, regionali e comunali fino ad arrivare presso la nostra sede. Quando noi spediamo un pacchetto (file) il corriere (ISP) lo prende da noi ed attraverso la rete stradale (internet) lo consegna alla nostra altra sede. Lo stesso avviene con i pacchetti dati. Questi pacchetti passano sulla rete in maniera trasparente, visibile, etichettata e ben identificata ed è possibile da chiunque (considerando che Internet non ha geografia) interagire con loro, rubandoli, deviandoli, copiandoli ecc. Inoltre se vogliamo condividere le risorse delle 2 reti fra di loro dobbiamo dare l’accesso dall’esterno a chiunque e di conseguenza “chiunque”, quindi anche i malintenzionati, possono avere accesso a queste risorse (PC in rete, stampanti, NAS, server ecc.) Per evitare questo tipo di interferenze possiamo fare un po’ come posta pneumatica dove esiste un tubo diretto fra le 2 sedi su cui spedire i pacchetti. La VPN è proprio questo.

I 2 Router o Firewall delle sedi possono instaurare un collegamento (tubo, cavo) “virtuale” su reti e cavi fisici tra le 2 sedi in maniera crittografata (sicura). A questo punto abbiamo un collegamento criptato e sicuro che passa sulla rete esterna ed i pacchetti (dati) che passano al suo interno sono protetti da questo collegamento crittografato.

Esistono vari livelli di sicurezza per la VPN che dipende dall’hardware o software che usate per il collegamento

Il software VPN montato su Router e Firewall, attraverso la rete Internet, cerca la strada “migliore” per instaurare il collegamento VPN e se si accorge che qualcuno cerca di attaccarlo cambia strada e lo farà ogni volta che si accorge che c’è “qualcosa di strano”

Se invece siamo con il nostro Notebook o smartphone ecc. fuori sede e vogliamo collegarci alla nostra LAN possiamo usare una VPN Software (che è compatibile con i router e firewall Hardware) ti tipo “Road Warrior”. Di solito si lancia il software, si inseriscono le credenziali ed il software vi collega alla LAN.

Nel caso in cui abbiamo il server in Cloud è possibile avere contemporaneamente i 2 tipi di VPN funzionanti. La “Site to Site” fra le sedi (normalmente con i router e firewall) e la “Road Warrior” per gli utenti che non sono in sede

Grazie per la vostra attenzione ed alla prossima……

STETE Srl

DiOlivieri

Cos’è e come funziona il VOIP

Cos’è e come funziona il VOIP? E quali sono i vantaggi del voip?

Il VOIP (Voice Over Internet Protocoll, tradotto in Italiano “Voce Tramite Protocollo Internet”) è una tecnologia che permette di sfruttare le connettività internet (Rame, Fibra, Radio) per veicolare anche le telefonate. In pratica dove si ha un collegamento ad Internet si può anche telefonare usando quel collegamento.

ATTENZIONE: c’è VOIP e VOIP

Ci sono tanti modi per erogare servizi VOIP e ci sono molti più “livelli di qualità” di servizi VOIP e non sempre è facile riuscire a capire qual’è il servizio più adatto alle vostre esigenze. La STETE ha smesso di trattare prodotto analogici ed ISDN nel 2006 e da allora gestisce solo prodotti Full VOIP attigendo da più fornitori ma senza preferenze.

Siamo a vostra disposizione per aiutarvi nelle scelta della giusta soluzione appositamente mirata per la Vostra Azienda.

IL “Metodo STETE”

Nel corso degli anni il nostro modo di agire che fa parte del nostro “Metodo STETE” ci ha aiutato ad acquisire nuove conoscenze che ci permettono di sviluppare e personalizzare prodotti e servizi su specifiche esigenze dei clienti.

Preferiamo adattare i prodotti e servizi alle esigenze del cliente e non adattare il cliente alla disponibilità dei prodotti e servizi esistenti.

Non siamo legati ad uno specifico produttore o fornitore e secondo il nostro “metodo STETE” ogni “elemento” che compone l’impianto è completamente intercambiabile senza interuzzione di servizio.

Una volta individuata la soluzione migliore ci occuperemo dell’installazione e della manutenzione oltre che al costante aggiornamento e miglioramento della stessa, restando per voi l’unico interlocutore amministrativo e tecnico (nessuno scaricabarile!!!).

Se preferisci, CLICCANDO QUI puoi entrare nel nostro configuratore On-Line per centralini VOIP, OPPURE puoi vederlo QUI sul nostro video di spiegazione.

Chiaramente l’affidabilità e l’assistenza per un servizio (che sia di telefonia o connettività) vitale per la Vostra azienda per noi è molto importante. Motivo per il quale abbiamo anche creato un sistema di “monitoraggio” degli impianti in comodato presso i clienti che ci informa sia sui guasti in corso ma sopratutto sul deterioramento che inizia ad impatatre sul funzionamento permettondoci di anticipare i guasti invece che “subirli”

L’affidabilità della STETE e dei suoi sistemi

Controlla l’affidabilità dei nostri sistemi sulla nostra pagina di “Status” dove, a differenza di altri, elenchiamo ogni singolo episodio (anche di pochi minuti) che impatta sulla nostra rete e servizi. La Trasparenza premia sempre!

Ma ATTENZIONE, anche se abbiamo alte percentuali di funzionamento dei servizi non è detto che quando accade un disservizio il cliente si accorga di qualcosa perchè con il nostro metodo di lavoro (Metodo STETE) mettiamo preventivamente in campo quelle metodologie che fanno in modo che il cliente continui ad usufruire del servizio anche non accorgendosi di nulla di fatto renderndo la percezione del cliente maggiore delle percentuali indicate sulla nostra pagina di STATUS

Per maggiori informazioni potete scrivere ad commerciale@stete.it o chiamare il numero 02 44 07 17 17

Grazie per la vs attenzione ed alla prossima……

STETE Srl

Cos’è e come funziona il VOIP

DiOlivieri

STETE CALM and GHE PENSI MI

Buongiorno

questo è uno dei post che danno il nome all’intero BLOG.

Sono quelle richieste che sembrano strane ed impossibili, che tanto ci piacciono e che ci fanno amare questo lavoro…..

Venerdi scorso 26/11/2021 ore 15.12 ci chiama uno dei nostri maggiori e più affezzionati clienti. Ci dice che hanno appena ritirato le chiavi di una nuova sede e che devono fare il nuovo impianto da zero.

Noi esterniamo la nostra gratitudine per aver pensato a noi ed il cliente ci dice:

“il problema è che vogliono l’impianto, numerazioni telefoniche ed Internet funzionanate per Lunedi prossimo 29/11/2021 entro le 09.00”

NOI: avete la corrente?

CLIENTE: NO, non ho ancora fatto in tempo

NOI: OK! qual’è il problema?!? Calma che ci pensiamo noi!!! “IMPOSSIBLE IS NOTHING” (che è anche il motto del nostro sito)

RISULTATO:

  • Trovato il modo provvisorio per alimentare elettricamente la nuova sede (nel frattempo che il cliente chiedeva l’attivazione all’ENEL, che è arrivata Mercoledi 01/12/21 (dopo 2 giorni che il cliente stava tranquillamente lavorando)
  • Attivato numerazioni telefoniche e fax
  • Installato telefoni interni (2 cordless ed 8 telefoni fissi WIFI da scrivania) sul centralino centralizzato in Cloud
  • Attivato connettività provvisoria INTERNET con Backup
  • Realizzato rete LAN interna provvisoria in parte via cavo ed in parte via radio
  • Installato stampante multifunzione in comodato d’uso
  • Installato PC in comodato d’uso
  • Installato impianto provvisorio di allarme e videosorveglianza grazie ai nuovi sistemi di domotica della STETE

Successivamente, ed entro i prossimo 10 giorni, provvederemo a sistemare definitivamente l’impianto in modalità FIDELITY UPDATE

Scusate se ci vantiamo ma crediamo che ci siano poche realtà in Italia che sarebbero in grado di svolgere quanto sopra.

Quando scriviamo “non esitate a chiedere” è perchè non esiste questione tecnica che non può essere risolta, “IMPOSSIBLE IS NOTHING”

Grazie per la vostra attenzione

Per maggiori informazioni potete scrivere a olivieri@stete.it o chiamare il numero 02 44 07 17 17

ALFONSO OLIVIERI

STETE Srl