Certifica del Cablaggio strutturato

DiSTETE

Certifica del Cablaggio strutturato

Spesso viene sottovalutata l’importanza di un buon cablaggio strutturato (che poi sono “i cavi della rete LAN”), perché si dà per scontato che funzioni. Purtroppo nella realtà delle cose, non è così.

Risulta quindi indispensabile porre estrema cura nella realizzazione del cablaggio strutturato di un edificio e verificarne l’idoneità prima della messa in servizio.
Se invece la rete viene già usata, è probabile che dopo un po’ di tempo inizia a “scricchiolare”, e allora fare un “controllino” può risultare utile per identificare i problemi e risolverli. Quel “controllino” si chiama “certificazione del cablaggio”.
Come tutti gli impianti civili ed industriali, anche il cablaggio strutturato richiede un collaudo ed una certificazione per verificare non solo i parametri di trasmissione che devono essere corrispondenti a quanto indicato nelle norme EN 50173 e ISO/IEC 11801, ma anche che l’installazione sia fatta a regola d’arte.

Realizzare un mero canale trasmissivo, utilizzando i componenti conformi alle rispettive normative, è condizione necessaria ma non sufficiente per garantire il rispetto delle prestazioni trasmissive nominali del canale reale. Per avere un impianto completo, serve anche la certificazione del cablaggio, così come indicata nella norma CEI 306-10. Questa attività che viene svolta da tecnici qualificati con apparati specifici, ha il compito di verificare eventuali errori commessi durante l’installazione, e di risolverli prima che l’impianto sia messo in funzione e risulti operativo, o – nel caso di impianto già funzionante – individuare le criticità per porvi rimedio (cosa che va fatta dopo la certificazione effettuata con esito negativo e che richiederà una successiva nuova certificazione del cablaggio riparato).

La non osservanza delle norme e procedure nella realizzazione e/o manutenzione del cablaggio strutturato, può portare ad ogni tipo di problema sulla rete dati e fonia dell’utilizzatore, rendendo più costosa in seguito la ricerca del guasto e la messa a norma. La STETE ritiene che sia meglio fare il lavoro in modo corretto fin da subito, piuttosto che trascinarsi i problemi nel tempo.

Per semplificarvi la scelta del “taglio” più giusto alle Vostre esigenze, abbiamo predisposto diverse proposte, che potete valutare visitando il sito E-commerce WWW.STETESHOP.IT ai link:

Certifica 10 cavi

Certifica 50 cavi

Certifica 100 cavi

Info sull'autore

STETE author